T  +39.049.973.1038 – info@panizzolo.com

  • it
  • en
  • fr
  • es
  • pl
News, Novità, Press, Prodotti

Cavi elettrici Armati: valorizzazione di rame, alluminio e ferro

 

APPLICAZIONI DEL CAVO ARMATO (SWA)

A differenza dei normali cavi elettrici, la struttura dal cavo armato è specializzata nel fornire un alto livello di protezione da tagli, schiacciamento e abrasioni. Viene installato in ambienti urbani e industriali, principalmente per la trasmissione elettrica.

L’interno del cavo blindato varia a seconda dello scopo di utilizzo, sia per materiale che spessore dei metalli. Generalmente appena sotto la guaina è presente una lamina di ferro, mentre al centro la trasmissione elettrica può essere in cavi di rame o alluminio.

 

 

LA GESTIONE DEL RIFIUTO DA CAVO CORAZZATO

Al termine del suo ciclo di utilizzo il cavo corazzato diventa un rifiuto impegnativo da introdurre nel ciclo di riciclaggio. I classici impianti di trattamento cavi non sono progettati per ricevere in input questo rifiuto, danneggiando e usurando le componenti delle macchine.

Fino a qualche anno fa i cavi armati erano destinati, insieme ad altri rifiuti metallici, all’esportazione verso paesi come Cina e India. Tuttavia Il recente blocco dell’Unione Europea ha imposto la necessità di introdurre nei paesi membri efficienti soluzioni di recupero.

 

TRATTAMENTO CON MULINI A MARTELLI PANIZZOLO

Alle richieste di trattamento dei cavi blindati, Panizzolo ha saputo prontamente rispondere con la sua gamma di mulini a martelli e l’impianto di raffinazione brevettato. Le prestazioni di macinazione permettono efficaci passaggi di valorizzazione e separazione di ferro, alluminio e rame senza perdite negli inerti. La logica di macinazione semplifica il ciclo di recupero e massimizza la redditività dei metalli al momento della vendita.